Valigetta di Carnevale del Pastificio Garofalo

Il Carnevale Napoletano in cucina con Garofalo

Si avvicina sempre più il Carnevale, ed aspettando il 5 Marzo per festeggiare, c’è boom online di ricerche sui piatti tipici di questa festività, ma soprattutto sul cosa e come prepararli.

A dare uno spunto interessante ed innovativo, è il Pastificio Garofalo, la storica azienda di Gragnano (NA), che per questa festività, ha deciso di rendere omaggio al territorio partenopeo, con alcune sue specialità.

E’ disponibile nell’e-shop di Garofalo una “valigetta di specialità” dedicate proprio al Carnevale, che Garofalo propone per gli amanti della cucina e tradizione, che sono a Napoli, ma anche per chi è lontano dalla città, ma non vuole rinunciare a lasagna e chiacchiere.

Valigetta di Carnevale del Pastificio Garofalo
Valigetta di Carnevale del Pastificio Garofalo

In redazione, abbiamo deciso di scoprire per voi il contenuto della valigia Garofalo.

La lasagna, regina del Carnevale

Il termine “lasagna” deriva da quello latino lagana ed identifica un foglio grande e piatto di pasta tagliato a strisce. Nella valigetta troviamo 4 pacchi di lasagna divisi in due pacchi di quella riccia, e due pacchi di quella liscia, proprio per accontentare tutti i gusti.

La preparazione è a discrezione di chi la vuole portare in tavola, ma sicuramente la tradizione la vuole con il trionfo di pasta di semola di grano duro, senza uovo, e strati di ragù napoletano con polpettine fritte, uova sode, mozzarella (oppure fior di latte), ricotta e parmigiano (o pecorino).

Per gli amanti della pasta, nella valigettà c’è anche una delle ultime novità di Garofalo: lo Spaghettone Gragnanese XXL che con i suoi 2,5 millimetri di diametro è lo spaghetto più spesso di sempre, capace di cuocersi in modo uniforme per regalare un’esperienza di gusto nuova e ancora più intensa.

Insieme alla pasta, abbiamo trovato nella valigetta un bel canovaccio (sempre utile in cucina), un pacco di farina W170, ideale per le lievitazioni brevi (fino a 8 ore) a temperatura ambiente, che trova la sua espressione nelle deliziose chiacchiere di Carnevale, ed una bottiglia di olio extra vergine di oliva per condire con qualità gli eccellenti prodotti che Garofalo ci ha regalato per questo Carnevale.

La valigetta Garofalo arriva in redazione a La Gazzetta dello Spettacolo
La valigetta Garofalo arriva in redazione a La Gazzetta dello Spettacolo

Non resta che augurarvi Buon Appetito!