La pasta vista con gli occhi di Luisa Ranieri e Luca Zingaretti per Garofalo

Una coppia nella vita che si rende coppia anche sullo schermo per l’amore della pasta. E’ quanto è riuscita a fare Garofalo, che con la presenza di due testimonial d’eccezione: Luisa Ranieri e Luca Zingaretti e la regia di Matteo Rovere, rende ancor più protagonista lo Spaghettone Gragnanese XXL.

Luisa Ranieri e Luca Zingaretti che mangiano la pasta Garofalo
Luisa Ranieri e Luca Zingaretti che mangiano la pasta Garofalo

La vita di tutti i giorni merita i migliori applausi: come quando gusti un eccellente piatto di pasta con le persone che ami. Se poi i commensali sono Luisa Ranieri e Luca Zingaretti con la pasta di uno dei più antichi pastifici (quello di Gragnano dal 1789), studiata per essere perfettamente al dente, allora la vita diventa “un vero spettacolo”.

Come dicevamo, protagonista assoluto è lo Spaghettone Gragnanese XXL che con il suo diametro di 2,5 mm è lo spaghetto trafilato al bronzo più spesso e capace di regalare un’esperienza di gusto nuova ed ancora più intensa.

Le dichiarazioni

Emidio Mansi racconta sulla pasta: “Dopo il successo della nostra prima campagna Buona pasta non mente, improntata sulla trasparenza e su una qualità che non ha bisogno di segreti, siamo felici di accendere nuovamente i riflettori sulla nostra pasta facendola interpretare da una coppia unica, sinonimo di popolarità e raffinatezza, che con la sua simpatia saprà coinvolgere i nostri consumatori facendoli entrare nella loro cucina“.

Check Also

Pasta con Tuco

Pasta con Tuco: argentina o ligure?

E’ stata presentata durante la puntata di Striscia la notizia su Canale 5, nella rubrica …

La lavorazione della pasta di Benedetto Cavalieri

Tradizione e innovazione della pasta: parliamo di Benedetto Cavalieri

La pasta, delizia simbolo del Made in Italy nel mondo, e che da Nord a …

Cibo a Regola d'Arte

Cibo a regola d’arte, ci sono i Casa Surace

Pasta Garofalo e Casa Surace saranno di nuovo insieme in occasione di Cibo a regola …