Vino Colacino: “pellicola” da prima serata dai greci ai giorni nostri

C’era una volta la “Terra del vino”, un luogo suggestivo e pregno di storia. C’era una volta l’antica civiltà greca e un fiume conosciuto in tutto il mondo: il Savuto.

Vino Colacino

Navigabile, misterioso, e ricco di leggende. C’era una volta una porzione di terra denominata “Enotria Tellus”, questo luogo è oggi chiamato Calabria. In questo piccolo paradiso terrestre nasce il vino “Britto”, uno scrigno denso di profumi e dai colori brillanti.

L’autenticità della storia “imbottigliata”, metaforicamente parlando, dall’idea del medico Vittorio Colacino. Oggi, raccontiamo la passione e l’amore viscerale per un territorio. Mauro e Maria Teresa Colacino custodi di un passato tutto da riscoprire, sentinelle attente di una tradizione calabrese e fortezze contro l’oblio. C’era una volta, e c’è ancora oggi l’amore per il vino e per il duro lavoro dell’agricoltura.

Dalla Calabria, precisamente dal Comune di Marzi, in provincia di Cosenza, questo cofanetto di sapori e profumi collega, attraverso i ponti delle nuove frontiere della tecnologia 2.0, diversi Paesi del mondo. Il viaggio nella “pellicola” del tempo continua. Ne vedrete delle belle.